EPC EDITORE - eADE TECNOLOGIE DIGITALI

Il comitato tecnico scientifico

L'autorevolezza dei curatori è sicuramente uno dei più importanti punti di forza di Progetto Sicurezza Lavoro. I vari applicativi, infatti, sono il frutto della collaborazione della casa editrice EPC e dalla software house eAde con i massimi esperti del settore della sicurezza del lavoro

Stefano Massera

Stefano MasseraGeologo, igienista industriale, si occupa dal 1992 di igiene e sicurezza sul lavoro e di ambiente. Consulente e supervisore di aziende nazionali e multinazionali e professionista della Consulenza Tecnica della Direzione Generale dell'INAIL.
Membro di numerose commissioni tecniche e consulente in contenziosi giudiziari su infortuni e malattie professionali, è membro di commissioni UNI e della Commissione Consultiva Nazionale presso il Ministero del Lavoro. E' stato uno degli estensori del titolo IV del D.Lgs 81/08.
Autore di vari articoli e libri sull'igiene del lavoro, è un appassionato interprete della rivoluzione culturale che sta interessando le sue materie di interesse negli ultimi anni.

Giuseppe Semeraro

Giuseppe SemeraroLaureato in ingegneria civile-edile. Attualmente è Coordinatore della Consulenza tecnica per l'edilizia dell'INAIL, Direzione Regionale delle Marche. È autore di svariate pubblicazioni nel settore della sicurezza sul lavoro in edilizia. Presidente Commissione sicurezza nei cantieri Ordine degli ingegneri della provincia di Ancona. E' membro del Tavolo regione Marche prevenzione. Dal 1995 svolge abitualmente attività di docenza in materia di tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, con particolare riferimento alla prevenzione infortuni nei cantieri temporanei o mobili.

Arturo Cavaliere

Arturo CavaliereLaureato in ingegneria industriale. Svolge attività professionale nell'ambito dell'impiantistica elettrica, della sicurezza (safety), della valutazione e gestione del rischio (in particolare atmosfere esplosive e rischio elettrico) e della certificazione dei prodotti (direttiva macchine, direttiva BT, ecc.). E' docente presso autorevoli istituti, enti ed organismi nazionali di formazione. E' autore di diverse pubblicazioni su riviste tecniche e di vari testi su impianti elettrici in ambienti pericolosi e sull'applicazione delle direttive ATEX (www.arturocavaliere.it).

Fulvio D'Orsi

Fulvio D'OrsiMedico specialista in medicina del lavoro. Direttore del Servizio Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro dell'Azienda USL Roma C. Docente della scuola di specializzazione in medicina del lavoro dell'Università degli studi di Roma "La Sapienza". Autore di numerose pubblicazioni scientifiche e testi. Consulente della Commissione Parlamentare di inchiesta sulle condizioni di lavoro nelle aziende. Membro della Commissione nazionale Amianto. Membro della Commissione nazionale per l'aggiornamento della tabella delle malattie professionali. Coordinatore interregionale del gruppo tecnico "Stress lavoro-correlato".

Eva Pietrantonio

Eva PietrantonioDottore in chimica, esperto in materia di salute e sicurezza sul lavoro con particolare attenzione alle problematiche di igiene industriale, ha pubblicato numerosi lavori scientifici su riviste internazionali di chimica analitica e ambientale e si occupa di problematiche ambientali e di igiene del lavoro. Dal 2008 è componente della Commissione Consultiva Permanente per la Salute e Sicurezza sul lavoro (art.6 Dlgs 81/08) e partecipa ai Comitati specifici quali agenti chimici, fisici, biologici (comitato IX) seguendo gli sviluppi tecnici e normativi in materia.

Francesco Nappi

Francesco NappiGeologo, igienista industriale, si occupa dal 2000 di igiene e sicurezza sul lavoro. Membro della Commissione UNIchim 'Ambienti di lavoro' e autore di numerose pubblicazioni e studi in materia, è uno degli estensori del titolo VI e dell'allegato XXXIII del D.Lgs 81/08. Lavora come professionista presso la Consulenza Tecnica Accertamento Rischi e Prevenzione della Direzione Generale dell'INAIL dove si occupa di ergonomia e rischi correlati. Svolge attività di docenza in materia di ergonomia, biomeccanica e movimentazione manuale dei carichi.

Antonia Ballottin

Antonia BallottinPsicologo del lavoro e psicoterapeuta opera presso lo Spisal dell'Ulss 20 di Verona. È componente del Network Nazionale per la Prevenzione del Disagio Psicosociale nei Luoghi di Lavoro dell'ISPESL e del gruppo di lavoro dell'Ordine degli Psicologi del Veneto. Dal 2009 è Consigliera di fiducia per la prevenzione ed il contrasto delle molestie sessuali, molestie morali e mobbing della Regione del Veneto.

Luca Fiorentini

Luca FiorentiniOpera nell’ambito di TECSA S.p.A. come analista di rischio di incidente rilevante, sicurezza nell'industria di processo ed esperto di ingegneria antincendio. Esperto di simulazione numerica avanzata e termo-fluidodinamica con strumenti CFD e FEM, è autore di numerose pubblicazioni scientifiche e membro senior di associazioni professionali internazionali tra cui NFPA, SFPE, FPA, IAFSS, AIChE, NAFI, IAAI ed ESRA. Per NFPA è dal 2007 membro delle commissione tecnica "Fire risk assessment methods" responsabile degli standard 550 e 551. Svolge attività di consulenza tecnica per la magistratura inquirente a seguito di incidente e dal 2007 è consulente della Procura della Repubblica di Torino per gli incendi occorsi presso il Castello di Moncalieri (2008) e lo stabilimento ThyssenKrupp (2007). Collabora dal 2008 con il EPC Editore - eADE per la stesura di monografie tecniche

Luca Marmo

Luca MarmoRicercatore al Politecnico di Torino, Dipartimento di Scienza dei Materiali e Ingegneria Chimica, è incaricato del corso di “Sicurezza e Protezione Ambientale dei Processi Industriali”. Da anni opera come Ingegnere Forense esclusivamente per la magistratura inquirente e giudicante, in particolare nella ricostruzione di cause e dinamica di incendi e esplosioni. È responsabile del centro sperimentale per la sicurezza delle atmosfere esplosive nato al Politecnico di Torino grazie ad una iniziativa supportata dalla Direzione Regionale Inail del Piemonte. Da anni svolge ricerca sperimentale nel campo delle esplosioni di polveri e della prevenzione degli incidenti industriali. È autore di più di 60 pubblicazioni su rivista e a convegni internazionali.